mercoledì 21 luglio 2010

Back to MAC


Della serie post basilari, eccone un altro che mi promettevo di fare da tempo.

Il programma Back to MAC permette di riportare in negozio 6 contenitori dei prodotti ed avere in omaggio un lipstick.

Questo programma è a dir poco geniale: tutti ci guadagnano!

MAC ci guadagna perché ti invoglia ad acquistare per accumulare i contenitori

IL CLIENTE ci guadagna perché riceve un omaggio ma soprattutto perché esaurisce i prodotti e non rischia di abbandonarli nel fondo del cassetto

L'AMBIENTE ci guadagna

L'obiettivo di questo programma infatti è la tutela dell'ambiente: i contenitori vengono riciclati per molteplici scopi, ma, attenzione, non per ricreare le confezioni di nuovi cosmetici!

Contenitori accettati per il B2M:
I contenitori da riportare indietro sono quelli di plastica e di vetro, generalmente questi prodotti presentano nella linguetta interna della confezione di cartone la sigla Back2MAC (come in foto) ma fate attenzione: questo non è un requisito necessario; anche se non trovate questa sigla non è detto che il prodotto non rientri tra quelli accettati: quel che conta è che abbia una confezione in plastica o in vetro.
es. contenitore in vetro del fondotinta; contenitori in plastica dei correttori, lucidalabbra, rossetti (compresi i Viva Glam che si possono riportare indietro ma ovviamente non si possono avere come lipstick gratuito), pigmenti, blush, ombretti, shadestick, matite automatiche,mascara, prodotti di skincare...
I rossetti pro longwear valgono doppio perché sono formati da due parti.
Le confezioni devono essere complete di coperchio.
I prodotti possono essere finiti, ma anche pieni o a metà, non importa.
I set natalizi, ad esempio di mini pigmenti, devono essere consegnati tutti insieme e valgono come un prodotto unico.
Gli ombretti e i blush in pot possono essere "depottati", ovvero è possibile togliere la cialdina in metallo con il prodotto, inserirla nella palette vuota e restituire la confezione in plastica.Vi aggiungo un video sul depotting, qui.
L'unico problema del depotting è che la cialdina originariamente nel pot non è dotata di magnete come lo è nella versione refill e i fogli di carta magnetica non credo esistano in Italia; se qualcuna di voi li ha trovati ce lo segnali, altrimenti bisognerà ricorrere ad Ebay.Penso che comunque almeno le calamite con l'adesivo da una parte si riescano a trovare...ma non chiedetemi dove...
All'evento a cui abbiamo partecipato, la nostra Cinzia ha segnalato proprio questo particolare, speriamo venga preso in considerazione e il magnete venga aggiunto a qualsiasi cialdina, non solo ai refill.
Cosa non rientra nel B2M:
  • Le scatole di carta esterne
  • Le jar dei sample
  • Gli applicatori e gli strumenti (piegaciglia, spugnette, temperini ecc)
  • Le matite temperabili (non hanno un involucro in plastica in effetti)

Cosa avrete in cambio:
Un lipstick a vostra scelta, esculsi i Viva Glam

Dove consegnare i prodotti:
  • Se nella vostra città ci sono MAC Store e MAC PRO Store, il B2M andrà effettuato lì, non nei MAC Counter.(Att. il Counter presso La Rinascente a Milano accetta il B2M)
  • Se nella vostra città ci sono SOLO MAC Counter, saranno loro ad accettare il B2M.
  • Se invece MAC non c'è nella vostra città, potrete inviare tramite posta i vuoti e riceverete a casa il Lipstick prescelto, ovviamente in questo caso le spese di spedizione, sia dell'invio dei vuoti che della spedizione del Lipstick saranno a vostro carico e potrete effettuarlo telefonando ad uno dei 4 Store italiani in cui è attivo il servizio degli ordini telefonici, trovate i numeri qui.

Molte di voi si sono lamentate ultimamente del fatto che MAC non dia dei vantaggi alle clienti (tessere fedeltà, sconti ecc), beh il programma B2M credo sia un buon inizio: noi abbiamo un regalo e l'ambiente ringrazia!L'unica modifica, che sono sicura vi farebbe sentire molto più coccolate come clienti da MAC, sarebbe la possibilità di avere una più ampia scelta circa il prodotto da ricevere in omaggio: anzichè limitarci al Lipstick, sarebbe fantastico se si potesse scegliere un ombretto o un Lipglass in alternativa.
Non credete?Sono sicura che molte di voi, se avessero la possibilità di ricevere un ombretto in alternativa al Lipstick, forse si impegnerebbero di più a raccogliere i 6 vuoti.

Con questa mia proposta e con l'auspicio di aver risolto ogni vostro dubbio, vi mando un abbraccio!

16 commenti:

  1. Ho una serie di domande:
    1) i vuoti vanno consegnati tutti insieme o va bene anche man mano che finiscono?
    2) quindi i vuoti non vanno lavati?
    3)si possono riportare solo confezioni di prodotti comprati da noi e quindi registrati sul loro data base? oppure anche magari un regalo che ci è stato fatto?


    ps anche gli smalti fanno parte del back 2 mac (ne ho comprato uno gg fa e c'era la scritta sulla linguetta)
    pps grazie della velocita con cui avete scritto questo post dopo la mia richiesta

    RispondiElimina
  2. eccoti Nadia!Dunque le confezioni non devono essere pulite,infatti non devi riportarle necessariamente vuote,possono essere anche piene.Devi riportarne 6 tutti insieme e non è necessario che li abbia acquistati tutti tu!Lo smalto avendo la confezione in vetro rientra tra i prodotti accettati!se hai altri dubbi sono qui :)

    RispondiElimina
  3. Problema.
    Ho perso il coperchietto in plastica di un blush. Non lo accettano?

    RispondiElimina
  4. @Martch, mmm il coperchio proprio!che si apre!contornato dalla plastica nera e hai perso la parte trasparente al centro con la scritta!!!difficile da dire!dipende molto dal personale dello store!tendenzialmente non dovrebbe mancare nessuna parte e il coperchio dovrebbe essere completo!ad es. non potresti dare un pigmento senza il coperchio!l'unica cosa che posso consigliarti è di farlo presente allo store a cui li invierai e sentire se te lo accettano ugualmente!

    RispondiElimina
  5. ho una domanda... se un ombretto lo hai comprato a refill, una volta finito la cialdina metallica del refill vale come vuoto?

    RispondiElimina
  6. @Maria secondo me no.Gli interessa la plastica e il vetro!Quindi il metallo no!Per esserne certa chiedi in negozio e magari facci sapere!!!

    RispondiElimina
  7. ecco perchè mi ero persa questo post!!! Ero in vacanza >_< Però insisto, è conveniente per le ragazze che hanno un negozio mac vicino, ma se io mi devo caricare ogni volta le spese di spedizione,in pratica il rossetto lo pago...magari li metto da parte e li affido alla prima persona che va a Milano ^_^

    RispondiElimina
  8. Ah, ho messo il collegamento nel mio post,spero non ti dispiaccia ^_^

    RispondiElimina
  9. I contenitori delle ciglia finte valgono? Perchè la ragazza dello store di via Torino non me li ha accettati e la cosa mi sembra strana dato che sono di plastica! Se il punto fosse riciclare perchè non accettarli??

    RispondiElimina
  10. @vale, sì valgono!
    Ho notato però che a volte i prodotti accettati variano da Store a Store, prova in un altro!
    Anche presso La Rinascente fanno il B2M!

    RispondiElimina
  11. ciau scusa ti volevo chiedere accettano anche ad esempio il fix plus o stuccanti in tagli mini! io ho il mini size el fix e di uno struccante e vorrei sapere se lo accettano! grzie un bacioe

    RispondiElimina
  12. Ciao! vorrei sapere se accettano anche ombretti pieni! io ne ho comprato uno ma a casa mi sono accorta che sugli occhi non mi faceva impazzire e non l ho mai usato! lo accettano o lo devo finire? grazie un bacioo

    RispondiElimina
  13. una curiosità.. la confezione della cera x le sopracciglia conta come back to mac??? :)grazie in anticipo x la risposta :)

    RispondiElimina
  14. Una domanda.. so che alcuni ombretti e blush se privi della cialda in metallo, quindi depottati, possono essere respinti... è reale? Grazie in anticipo per la risposta!

    RispondiElimina
  15. Scusate se qualcuno ha magari giá fatto la domenda ma anche se non abbiamo piú il rivestimento di cartone vale il back to mac?

    RispondiElimina