giovedì 29 luglio 2010

Caso Rodarte: L'INTERO RICAVATO ANDRà IN BENEFICENZA

Attenzione: la collezione Rodarte è stata ritirata, come vi ho spiegato qui.


Sono giunte altre importanti comunicazioni sul caso Rodarte.

MAC donerà L'INTERO RICAVATO delle vendite di questa collezione ad una nuova iniziativa che è stata creata allo scopo di aumentare la consapevolezza su quanto accaduto e fornire un reale supporto alle donne di Juarez.

Il presidente di MAC John Dempsey ha affermato:

"Siamo profondamente dispiaciuti e chiediamo scusa a tutti coloro che abbiamo offeso, specialmente le vittime, donne e ragazze di Juarez e le loro famiglie.
Abbiamo ascoltato con attenzione la reazione dei cittadini di tutto il mondo e stiamo facendo del nostro meglio per rimediare al nostro errore.
L'essenza di MAC è donare e prendersi cura della comunità e il nostro approccio iniziale verso questa collezione non rifletteva i valori di MAC.
MAC e Rodarte si impegnano ad utilizzare questi insegnamenti al fine di aumentare la consapevolezza su questa importante faccenda e al fine di azionare la nostra unica piattaforma (nel senso di visibilità, di potenzialità di MAC ndr) per aiutare le donne e le ragazze di Juarez".

Kate e Laura Mulleavy, designers di Rodarte hanno affermato:

Rodarte si impegna ad usare la creatività per ottenere cambiamenti sociali positivi.Da designers quali siamo, sentiamo fortemente che è nostra responsabilità usare idee e azioni per il bene della nostra comunità globale e siamo sinceramente dispiaciuti per l'offesa che abbiamo causato.
Stiamo innalzando le nostre voci in supporto delle forti donne e ragazze di Juarez e ci uniamo agli altri che stanno lavorando a livello internazionale per migliorare le loro vite".


Nei giorni scorsi è arrivato l'annuncio che i nomi dei prodotti verranno modificati (lo trovate qui) ed inoltre anche le immagini della collezione verranno cambiate.
Non saranno più solo 100,000 $ ad esser donati in beneficenza ma l'intero ricavato della collezione.

Questi annunci arrivano in seguito ad un incontro tenutosi a Città del Messico tra MAC e il Governo messicano, incluso il CONAVIM (Comisiòn Nacional Para Prevenir y Erradicar la Violencia Contra las Mujeres/Commissione nazionale per prevenire e sradicare la violenza contro le donne) allo scopo di creare una nuova iniziativa per aiutare le donne di Juarez e per diffondere la consapevolezza della loro triste condizione.

MAC ha ripetuto il suo profondo rammarico e ha ribadito che non è mai stata intenzione di MAC o di Rodarte minimizzare la sofferenza delle donne di Juarez.

Nelle prossime settimane MAC e Rodarte si consulteranno con i membri del CONAVIM e con esperti locali ed internazionali per realizzare questa nuova iniziativa attraverso una struttura comprensiva che fornisca aiuti alle organizzazioni locali ed internazionali per migliorare in modo visibile la vita delle donne e ragazze di Juarez.
MAC ha una lunga tradizione di aiuti in Messico con la sua MAC AIDS FUND.


Sono felice di vedere che il cuore di MAC è emerso anche questa volta.

2 commenti:

  1. bene, questa è davvero una bella notizia e una bella cosa da parte di MAC :)

    RispondiElimina